Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutto o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.

prev next

 

 CROCIERA A VELA
IMBARCO ALLA CABINA

 

imbarchi per chi da solo o in gruppo
vuole prenotare la sua vacanza

 

NOLEGGIO BARCA
CAORLE


barche a vela o motore per

navigare con chi e dove vuoi 
 


CORSI E
REGATE A VELA


per chi vuole appassionarsi alla
barca o migliorare la sua tecnica


barca ms

 MARINE SERVICE
R&C CAORLE


Supporto tecnico nella gestione
delle barche a vela e motore

 

TEAM BUILDING
A VELA

 

vieni a vivere una esperienza
di formazione a bordo!

 

Race & Cruise

PROGRAMMA CROCIERA in barca a VELA CROAZIA - la rotta del marmo e del vino - IMBARCO A CAORLE

Con questa vacanza in barca a vela si ripercorreranno le tappe che i “trabaccoli” Istriani e Veneti solcavano abitualmente per rifornire la Repubblica di Venezia di marmo Istriano, la pietra d’Istria appunto, e di vino Dalmata!

 La nostra partenza sarà a Caorle, cittadina di pescatori dalla bella valenza turistica, ordinata, curata e con un clima di perenne spensieratezza vacanziera, ma soprattutto luogo di partenza ideale per i porti Istriani, a 25 miglia nautiche da Umag, e a sole 6 ore di navigazione a vela da Novigrad, permette una attraversata rapida e sicura verso la Croazia.

 

 

Caorle
Skyline di Caorle

 

Arrivati in Istria la sola problematica della nostra navigazione sarà scegliere il porto più suggestivo dove approdare, nella nostra rotta verso il sud dell’Adriatico ci immergeremo mano a mano nella Dalmazia, realizzando come le tradizioni Veneziane si siano mescolate negli anni a quelle Balcaniche, il cibo, le atmosfere, la lingua...

 

   
 

 

Impossibile tralasciare i porti di Parenzo Rovigno, ricchi di vita e iniziative culturali, di occasioni mondane, dai buoni ristoranti e negozietti per lo shopping.

 

Lasciando l’Istria alle spalle ci si sente avvolti dall’abbraccio del mare Dalmata, la cui porta il Quarnaro ci accoglie a volte mettendo a prova le nostre qualità di marinai, ma molto più spesso regalandoci la magia dell’atterraggio sulle prime isole come Unije o Cres, con le loro scogliere bianche a picco sul mare e le loro acque del blu più intenso che si trova in Adriatico.

 

Impossibile resistere al fascino del tramonto dalla collina di Unije scorgendo le luci di fonda sugli alberi delle barche al gavitello nella baia di Maracol.

 

Attraversato il Quarnaro, vale la pena non farsi prendere dalla fretta di continuare la crociera velocemente verso sud, ma di fermarsi ad assaporare le atmosfere di Cres, le sue baie della costa ovest, o fare tappa a Susak, una delle due isole interamente di sabbia dell’Adriatico, in cui si intravedono tuttora i terrazzamenti per la coltivazione della vigna iniziata per la Repubblica di Venezia e ripresa recentemente con l’apertura di un paio di cantine aperte all’assaggio e alla vendita di vino sfuso, incontrare la sua piccola comunità formata da una cinquantina di residenti, gioiosi e famosi per i bei lineamenti.

 

Immancabile la tappa a Lussino e ai suoi ridossi lungo la costa verso sud.

 

Per i più disposti alla navigazione non resta che consigliare una tappa tra le isole: PremudaIstSilba e Olib. La caratteristica che contraddistingue la Dalmazia del Nord è la vicinanza tra le isole che rimangono di dimensioni più ridotte, è la cosa più affascinante rimane sfruttarlo a nostro favore per fare brevi navigazioni con più tappe cambiando baia, ridosso e taverna ad ogni sussulto di noia!

 

Navigate al tramonto quando le altre barche sono già all’ormeggio, assaporate la bellezza dell’ultima brezza prima della pace notturna.

 

Imperdibile la taverna che propone la “Peka” (pesce o carne assieme alle verdure, cucinati in una campana di coccio, a fuoco lento, dentro le braci) a Premuda, la baia di sabbia bianca a Olib, gli scogli ideali per lo snorkelling e la subacquea di Ist, le palme di Ilovic.

 

Ricchi di mille tesori, colori, esperienze e sensazioni, salati dal mare Dalmata, se l'itinerario stabilito prima della partenza lo prevede, riprendiamo la navigazione alla volta di Zara per lo sbarco, oppure se programmato diversamente, torneremo verso Nord alla volta di Caorle, spinti dal Libeccio, vento del bel tempo nel Nord Adriatico, navigando sicuri al lasco cullati dalle nostre barche, che conoscono bene quelle rotte e quel mare.

 

 

 

 

 Vi ricordiamo che i nostri itinerari sono indicativi e dipendono dalle condizioni meteo-marine che si verificano durante le crociere, pertanto potranno subire variazioni.

 

 

 

 

 

 

CALENDARIO IMBARCHI E OFFERTE

 

 

Prezzi a partire da 590 Euro a persona a settimana.

Spese incluse: skipper, sistemazione in cabina doppia, pulizie finali, tender con motore fuoribordo.

Spese escluse: eventuali marine e ormeggi, carburante, cambusa che viene gestita da una cassa comune tra i partecipanti, trasferimento da e per la base d'imbarco, lenzuola a richiesta

Spesa media di spesa stimata secondo la nostra esperienza: 15-20 Euro al giorno.

Le barche sono munite di tender con fuoribordo. Da portare con sè lenzuolo o sacco lenzuolo, federa o sacco a pelo.

Crociera Settimanale: Imbarco Sabato ore 15.00, sbarco Sabato successivo ore 10.00

 

 

GUARDA QUI tutte le proposte e i prezzi per la CROCIERA A VELA in Croazia